Grappa alle Fragole di Bosco

22/06/2016

Grappa alle Fragole di Bosco

Una ricetta di Giorgio Patrone ristorante “Piemonte da Sciolla“: Liquori, infusi, sciroppi estratti.

La pianta della fragolina di bosco (Fragaria Vesca) è perenne e cresce di solito in Ossola nelle radure erbose dei boschi e nei prati fino a 1500 metri in montagna. Ha fiori bianchi e frutti rossi quando maturi ed emanano un caratteristico e prelibato profumo.
La raccolta avviene in estate. La fragolina di bosco ha proprietà astringenti e depurative.

Ingredienti

  • 1 litro di grappa bianca e secca
  • 150 grammi (4 manciate) di fragoline di bosco
  • 1 limone solo la scorza
  • 2 cucchiai di zucchero semolato

Preparazione

  • Prendete un vaso a chiusura ermetica e inseritevi le fragole, la scorza del limone e lo zucchero.
  • Richiudete il vaso e lasciate a riposo per 5 giorni.
  • Trascorso il periodo aprite e versateci la grappa, quindi richiudete e lasciate macerare per un mese in un luogo caldo ma non al sole.
  • Ora potete filtrare e imbottigliare
  • Lasciate la bottiglia in cantina un mese prima di consumare.
  • E’ bello e buono inserite nella bottiglia anche le fragoline saranno buone da mangiare e da vedere.
  • Una curiosità, con le foglie della fragola di bosco si può preparare un delizioso infuso gradevole e dissetante.
Go top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi